Catania, svolta epocale: font cambiato dopo 13 anni!
Nino Russo
I giocatori del Catania esultano a Rende sfoggiando il nuovo font

Catania, svolta epocale: font cambiato dopo 13 anni!

Poco più di un anno fa, in occasione dell’esordio del nuovo kit del Catania, firmato Givova (confermato anche per la stagione 2018/19), facevamo rilevare l’anomalo caso delle maglie rossazzurre nel lungo periodo che va dal 2005 al 2017: in tutti questi anni, nonostante l’avvicendamento di tre aziende di abbigliamento sportivo (Legea, Givova, Macron) ed il cambio di nove modelli di divise da gioco, il “font”, ovvero il tipo di carattere che contraddistingue i numeri e i nomi stampati sulle maglie, era rimasto inalterato, in barba alle più comuni regole del merchandising.
In virtù di tale “tradizione” ed a seguito della conferma del modello home indossato da Lodi e compagni nella stagione 2017/18, non ci si poteva aspettare un cambiamento in tal senso e le gare disputate in estate, sia in Coppa Italia che in amichevole, avevano confermato l’andazzo.

All’esordio ufficiale in campionato, avvenuto a fine settembre dopo il rinvio delle prime tre giornate ed in una situazione non ancora definita sotto il profilo giudiziario, ecco la sorpresa: il Catania scende in campo a Rende esibendo una terza maglia che, oltre al color giallo che farà storcerà il naso a molti (sulla falsa riga del precedente della stagione 2014/15), sfoggia un inedito font dal “sapore british”. Lo stile dei caratteri scelti da Givova, molto elegante, richiama infatti quello utilizzato dalla Premier League (campionato in cui tutte le squadre sono obbligate ad utilizzare il medesimo font) nel decennio 2007-2017. Una vera e propria svolta epocale, che chiude un’era iniziata nel secondo anno della proprietà Pulvirenti.

Di seguito, riproponiamo la carrellata di maglie con font identico dalla stagione 2005/06 fino ad arrivare all’innovazione introdotta quest’anno.

Le maglie Legea delle stagioni 2005/06 e 2006/07: cambia solo la colorazione di nome e numero 



I modelli Legea per la stagione 2007/08 (a sinistra) e per il biennio 2008/10 (a destra) 



2010: si passa con Givova, ma il font rimane lo stesso per tre anni 



Nel biennio 2013/15 Givova introduce degli intagli all'intero dei numeri 



2015/17: anche Macron resta fedele allo storico font 



La maglia 2017/18 col vecchio font ed il nuovo sfoggiato oggi a Rende 

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio