Incendi in Sicilia, Crocetta attacca lo Stato
Web

Incendi in Sicilia, Crocetta attacca lo Stato

"La responsabilità è legata all'aver smantellato il Corpo forestale dello Stato, smembrando i mezzi e questo ha fatto venire meno la flotta. L'ho riferito in commissione, abbiamo tutta la documentazione: a marzo, quando si sarebbero potute fare le gare (per i mezzi aerei ndr), ci era stato comunicato che avrebbero siglato la convenzione per darci i mezzi, poi a maggio non è avvenuto e non c'erano i tempi tecnici per le gare".

Punta il dito contro lo Stato il governatore siciliano Rosario Crocetta, sentito oggi dalla commissione Ambiente del Senato sull'emergenza incendi in Sicilia e sulle scelte della Regione in materia di prevenzione. Crocetta ha annunciato che chiederà alla presidenza del Consiglio l'invio dell'esercito in Sicilia. "E' una questione di ordine pubblico", spiega.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica