Tremestieri Etneo, presentato il libro “Quando il sole si nasconde”

Si è svolta ieri pomeriggio, giovedì 7 Novembre, presso la sede UCIIM della sezione di Tremestieri Etneo, la presentazione del libro “Quando il sole si nasconde” del brillante scrittore catanese Roberto Russo.

Un romanzo di formazione, ambientato negli anni 80 del secolo scorso, che ha come protagonista un adolescente che va verso la scoperta del mondo e di sé. Ricorrente il tema del viaggio, inteso nel senso spaziale ed esistenziale del termine, così come la ricerca dell’amore e della felicità. Una ricerca affannata, una necessità, che continua nel tempo, perché «fino a quando non si trova l’amore infinito la felicità è una frazione», pensiero sottolineato dalla professoressa Rosi Lo Coco, relatrice dell’evento, che ha inoltre definito il romanzo un «universale autobiografico».

Un concetto, quest'ultimo, ribadito e rafforzato dallo stesso autore:«È un romanzo scritto attraverso le emozioni – ha evidenziato Roberto Russo –, nel quale, in qualche modo c’è la storia di tutti noi, non nello svolgimento, ma nell’essenza più intima. Basta guardare da prospettive differenti, perché il punto di vista è fondamentale. Lo sguardo cambia prospettiva».

Non sono mancati i momenti di interazione con i presenti, fra i quali il preside Giuseppe Adernò, presidente dell’ANCRI, Evelyn Garofalo, assessore della Pubblica Istruzione di Tremestieri, e la giovane scrittrice Rachele Pennisi, autrice del libro “Il Fuggiasco”.

Un pomeriggio piacevole, inserito nell’ambito della rassegna “salotto artistico letterario”, improntato alla «valorizzazione della cultura, del territorio e dello stare insieme», così come espresso dal presidente sezionale Agata Pennisi, allietato dagli intermezzi musicali del soprano Olena Costantino e dalle pregevoli interpretazioni del professor Davide Gullotta che ha deliziato la platea con la lettura di alcuni passi del romanzo.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura